Roma, sarà epico!

Arno Kamminga, reduce da tre vittorie nei 50, 100 e 200 rana al Meeting di Nuoto di Eindhoven, ha confermato al sito Swimming World la sua presenza ai Mondiali di Budapest e agli Europei di Roma.

“Budapest e Roma. Sarà epico!” – ha dichiarato – “Non vedo l’ora di tornare sui blocchi e gareggiare di nuovo con tutti”.

Ai Campionati Europei delle discipline acquatiche Roma 2022, sarà scontro aperto tra Arno Kamminga (NED), Nicolò Martinenghi (ITA), Adam Peaty (GBR), Ilya Shymanovich (BLR) e Szebasztián Szabó (HUN) in ordine alfabetico.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email