Iniziato il countdown: 100 giorni agli Europei di Roma

Mancano solo 100 giorni. Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato. Oggi, martedì 3 maggio, è una tappa importante nell’avvicinamento agli Europei di Roma 2022. Tra 100 giorni tutti in piscina, in tribuna o in spiaggia per la 36esima edizione del campionato continentale delle discipline acquatiche, in programma dall’11 al 21 agosto.

La massima vetrina europea torna nella Capitale dopo l’edizione del 1983 e accoglierà 1500 atleti provenienti da circa 50 nazioni. Tante le stelle attesi nei quattro sport olimpici in programma (nuoto, nuoto in acque libere, tuffi e nuoto sincronizzato), cui si aggiungono, per la prima volta nella storia, i tuffi dalle grandi altezze.  

A Roma si stanno preparando gli impianti che ospiteranno le gare (Foro Italico, Ostia e una location speciale per l’high diving) e sono partite alcune fra le numerose attività di promozione ideate per gli appassionati del mondo acquatico e per il pubblico. 

Con un concorso lanciato sui social media e sul il sito di Roma 2022, sono state scelte le mascotte ufficiali della manifestazione: i cani da salvataggio Lea e Gastone; annunciati come testimonial viventi dell’evento, saranno riprodotti in peluche per il merchandising ufficiale. Da marzo è aperta la campagna di reclutamento dei volontari che vivranno da protagonisti una delle manifestazioni sportive internazionali più attese in Italia e in Europa; mentre per i più piccoli, Roma 2022 ha indetto il contest online “Stai nella festa”, rivolto ai tesserati delle Scuole Nuoto Federali. Per partecipare basta inviare un video a tema acquatico e puntare a vincere, tra l’altro, i biglietti delle gare.

Per chi invece intende gareggiare agli Europei Master del 24 agosto-4 settembre è possibile iscriversi e prenotare i pacchetti per l’accommodation a Roma. 

Tra pochi giorni sarà inoltre attivo il servizio ticketing per vivere da spettatori le emozioni in prima fila. Altre iniziative ti coinvolgeranno: non perderle!  

Continua a seguirci sul sito www.roma2022.eu e sui canali social della Federazione Italiana Nuoto (Facebook, Instagram, YouTube) per rimanere sempre aggiornato. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email