Vai al contenuto
Giorni
Ore
Min
Sec
Giorni
Ore
Min

McSharry guida la squadra irlandese di nuoto a Roma

La Swim Ireland Performance, la federazione di nuoto irlandese, ha dichiarato che i campionati europei delle discipline acquatiche di Roma saranno per loro la manifestazione più importante tra gli eventi internazionali in programma questa estate. Sono 18 gli atleti che faranno parte della squadra che gareggerà nella piscina del Foro Italico dall’11 al 17 agosto prossimi.

A guidare la squadra sarà la finalista olimpica di Tokyo Mona McSharry. L’atleta 21enne, bronzo nei 100 rana ai campionati mondiali in vasca corta di Abu Dhabi nel 2021, sarà affiancata da Ellen Walshe, medaglia d’argento nei 400 misti nella stessa competizione e da otto dei nove olimpici di Tokyo. Il team irlandese utilizzerà le tappe di Barcellona e Canet-en-Roussillon del Mare Nostrum per la preparazione in vista della competizione continentale.

Lo staff tecnico è composto da Steven Beckerleg, capo allenatore per il settore maschile, mentre John Szaranek ricoprirà il ruolo equivalente per il settore femminile e da Jon Rudd, direttore tecnico di disciplina e team leader.

“Dopo il grande successo delle Olimpiadi e dei campionati mondiali in vasca corta nel 2021 – ha dichiarato Jon Rudd – è giunto il momento per i nostri atleti di fare ulteriori progressi a livello internazionale. La squadra senior per Roma è forte. Auguriamo a tutti i nostri atleti e ai loro allenatori di prepararsi al meglio nelle prossime settimane”.

La lista completa

Victoria Catterson, Eoin Corby, Niamh Coyne, Liam Custer, Conor Ferguson, Darragh Greene, Danielle Hill, Grace Hodgins, Brendan Hyland, Molly Mayne, Max McCusker, Finn McGeever, Jack McMillan, Mona McSharry, Robert Powell, Shane Ryan, Jordan Sloan, Ellen Walshe.

Foto DBM / L’uso delle fotografie è consentito solo ed unicamente a testate registrate per fini editoriali. Obbligatorio menzionare i credit.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email